Risotto con castagne e porcini, mantecato alla crema di zucca

INFORMAZIONI

Riso: Carnaroli
Tempo: 60 min.
Difficoltà: Medio
Categoria: Primo

INGREDIENTI

Dosi: 4 persone

240/250  g Riso Carnaroli Tenuta Castello – 100 g porcini freschi – porcini secchi 50 g – castagne secche 80 g – zucca 150 gr – olio extra vergine 1 cucchiaio – burro 1 noce – scalogno 1

PREPARAZIONE

Mettere a bagno i funghi secchi in una scodella di acqua fredda. Pulire i porcini freschi e tagliarli, la stessa cosa per la zucca, tagliandola a tocchetti. Spadellate la zucca con un pò olio, aglio, rosmarino e un pizzico di sale, a cottura togliete lo spicchio di aglio e frullate il tutto. Fate bollire le castagne fino ad ammorbidirle, rosolare i funghi secchi e freschi con olio e prezzemolo.Pelate lo scalogno e in una padella dai bordi alti fatelo soffriggere con un filo di olio e un piccolo pezzettino di burro, aggiungete il carnaroli e fatelo tostare, unite i funghi e qualche castagna spezzettata. Iniziate la cottura con del brodo vegetale.A cottura quasi ultimata aggiungete la crema di zucca, fate asciugare e togliendolo dal fuoco mantecate con una noce di burro (buono!) e del parmigiano.Grattugiate il rimanente delle castagne su ogni piatto e servite con una spruzzata di pepe nero.