Risotto Carnaroli con zucca e rosmarino mantecato al Maccagno

INFORMAZIONI

Riso: Carnaroli
Tempo: 40 min.
Difficoltà: Facile
Categoria: Primo

INGREDIENTI

Dosi: 4 persone

240 g Riso Carnaroli Tenuta Castello – 150 gr toma Maccagno – 100 g di zucca gialla – 1 mazzetto di rosmarino  – 1 noce di burro – 1 cucchiaio di olio extravergine – ½ bicchiere di vino bianco Cortese dell’Alto Monferrato

PREPARAZIONE

Pulire, lavare e tagliare a cubetti piccoli la zucca gialla. Tagliare a cubetti la toma. Tagliare grossolanamente il rosmarino. In una padella dai bordi alti fare tostare il riso con poco olio e burro e qualche pezzetto di rosmarino, aggiungere metà della zucca, bagnare con il vino bianco e farlo sfumare. Iniziare la cottura con il brodo vegetale, a metà cottura circa, aggiungere la zucca rimanente, a fine cottura aggiungere il rosmarino. Togliete il risotto dal fuoco e aggiungete il Maccagno per la mantecatura con una piccola noce di burro, girate accuratamente e servite con una grattata di pepe nero.