Carnaroli con dadolata di spada, limone e timo

INFORMAZIONI

Riso: Carnaroli
Tempo: 25 min.
Difficoltà: Medio
Categoria: Primo

INGREDIENTI

Dosi: 4 persone

320 g Carnaroli Tenuta Castello  – 3 volte il peso del riso di brodo di pesce – 30 g trancio di pesce spada fresco – 1 limone – 1 mazzo di timo – 2 cucchiai di olio extravergine – 1 noce di burro – 1 bicchiere di vino bianco aromatico

PREPARAZIONE

Tagliare a dadini lo spada, e metterlo a marinare almeno 6 ore prima con succo e scorze di limone, timo, pepe e un pizzico di sale. Versare un filo di olio in una padella dai bordi alti, fare scaldare e versarvi il riso. Fare rosolare e sfumare col vino avendo cura che evapori completamente, versarvi lo spada e fare rosolare ancora per qualche secondo. Iniziare la cottura con il brodo. Dopo circa 15/17 minuti, spegnere il fuoco e mantecare con una noce di burro buono, aggiungere una piccola manciata di timo e impiattare con un filo di olio a crudo, una grattata di pepe e guarnire ancora con un rametto di timo.