Risotto carnaroli allo zafferano mantecato al taleggio Valsassina

Risotto carnaroli allo zafferano mantecato al taleggio Valsassina

INFORMAZIONI

Riso: Carnaroli
Tempo: 30 min.
Difficoltà: Facile
Categoria: Primo

INGREDIENTI

Dosi: 4 persone

360 g di Carnaroli Tenuta Castello – 2 gr pistilli di zafferano – 180 g di taleggio Valsassina – 40 g di burro d’alpeggio – 20 ml di latte – 1 cucchiaino di olio extravergine – pepe nero q.b.

PREPARAZIONE

Tagliare a cubetti il taleggio. In un bicchiere di acqua tiepida mettere in ammollo i pistilli. In un padellino antiaderente versare il latte facendolo scaldare, il burro e il taleggio. Fare poi sciogliere il tutto a bagnomaria, creando una fonduta. Intanto tostare il riso con un filo di extravergine e incominciare la cottura del risotto con un brodo ricco di verdure. Dopo la metà della cottura circa versare il bicchiere di acqua con lo zafferano. A fine cottura, versare la fonduta, spegnendo il fuoco e mantecando il risotto, facendolo poi riposare un minuto prima di impiattarlo con una generosa grattata di pepe nero.